trasformare ditta individuale in srl

Trasformare una ditta individuale in SRL senza problemi

Il commercialista ti ha consigliato una ditta individuale ma adesso ti stai accorgendo che vuoi cambiare.

Trasformare la ditta individuale in SRL

Vediamo quali sono i vantaggi di avere una SRL:

  • con la SRL ti puoi proteggere in modo efficace se il business dovesse andare male;
  • puoi arrivare a scaricare molti più costi e, di conseguenza, pagare meno tasse;
  • puoi pagare meno contributi INPS.

Quanto chiedi al tuo consulente come fare per trasformare la ditta individuale in SRL si apre un mondo di risposte tutte diverse e molto spesso piene di contraddizioni.

Ora facciamo chiarezza e vediamo come devi fare per passare dalla ditta individuale alla SRL per non avere problemi.

Come trasformare la ditta individuale in SRL

Molti consulenti ti dicono che è molto semplice trasformare la ditta individuale in SRL perché ti basta aprire la nuova SRL e chiudere la vecchia partita IVA personale.

Ti consigliano questa strada perché è molto semplice e decisamente poco costosa: basta andare dal Notaio ed aprire una SRL-semplificata e poi chiudere la vecchia partita IVA.

In questo caso la SRL-semplificata ti costerebbe solamente 300 euro.

Puoi fare una fattura per cedere le eventuali attrezzature che sono caricate nella tua partita IVA personale in modo di trasferirle alla nuova SRL ed il gioco è fatto.

Se ci sono dei dipendenti allora basta avvisare il consulente del lavoro in modo che faccia un “passaggio diretto”.

Questa procedura sembra molto vantaggiosa perché estremamente semplice e ci devi mettere pochi soldi.

Puoi aprire la SRL-semplificata con un capitale molto ridotto, anche poche centinaia di euro.

Una volta che avrai la nuova partita IVA della SRL inizierai ad emettere le fatture a nome della nuova società ed il gioco è fatto!

Non è proprio così!

Trasformare la ditta individuale in SRL nel modo corretto e senza rischi

Ora che hai capito perché il consiglio che ti danno molti consulenti è decisamente sbagliato vediamo come trasformare ditta individuale in srl per non avere problemi.

Ci sono molti vantaggi nell’usare l’atto notarile di conferimento:
l’atto di conferimento è uno strumento legale (lo fai dal notaio) quindi non è mai “attaccabile” da parte dell’Agenzia delle Entrate.

il conferimento ti permette di “trasferire” tutto quello che stava nella vecchia partita IVA e portarlo nella nuova SRL.

Questo significa che non avrai nessun problema con i dipendenti, i clienti, i fornitori e via dicendo.

Non ci sono tasse da pagare perché non è un atto di vendita.

Non c’è problema con l’IVA sui beni e le attrezzature “conferite” perché non si tratta di un atto di vendita.

Il mio consiglio è di lavorare sempre con la legge dalla tua parte e di evitare di commettere banali imprudenze che possono costare molto caro.

Se ti serve un consiglio per trasformare la ditta individuale in SRL devi rivolgerti ad una stratega fiscale che saprà aiutarti ad orientarti nel mare della burocrazia e delle leggi fiscali italiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *